Le SELEZIONI > TERROIR E VINI

AZIENDA ANTEO A ROCCA DE' GIORGI

Azienda con grande vocazione spumantistica

Siamo a Rocca dè Giorgi nella contrada della chiesa di S.Michele Arcangelo, davanti ad un paesaggio incantevole avvolti da un silenzio meditativo. Nasce qui nel non lontano 1981 l'azienda Anteo, fondata da Trento Cribellati   insieme ad altri suoi soci.

Oggi sono i suoi due figli Antonella ed Ettore Piero, che con tanta dedizione al progetto del padre continuano        a produrre ottimi spumanti privilegiando la qualità a scapito della quantità.

I 26 ettari di vigneto si trovano intorno all'azienda a circa 380 metri sul livello del mare, in un microclima ideale per la coltivazione del prestigioso Pinot Nero. Uvaggio predominante nella loro produzione orientata al metodo classico.

I lavori in vigna seguono la filosofia del grande rispetto per la terra, con trattamenti fitosanitari ridotti al minimo e concimazioni dei terreni solo con prodotti organici. importante selezione clonale e basse rese contribuiscono ad ottenere una grande materia prima da vinificare.

Suggestiva la cantina a volte interrata nella collina. Qui viene affinato sui propri lieviti il metodo classico dell'azienda.  Tutte le fasi, compresa la sboccatura e l'imbottigliamento, vengono eseguite in azienda sotto un rigido controllo qualitativo.

La produzione si aggira sulle 200.000 bottiglie, con diverse etichette, e importanti risultati ormai consolidati sulla parte spumantistica.

 

                                                                    LE SELEZIONI

 

Martinotti brut

Ottenuto con Metodo Martinotti lungo, circa 1 anno di permanenza sui lieviti, offre un perlage fine e continuo. Principalmente Pinot Nero. Profumi fruttati di pera, tiglio e melissa. Sorso fresco completo con una sua persistenza.

 

Tradition millesimato brut 2008

Un assemblaggio di circa 70% Pinot Nero e 30% Chardonnay. Sboccatura gennaio 2015. Un bouquet fragarante con crosta di pane, note agrumate e miele d'acacia. Bocca equilibrata con una bella persistenza.

 

Nature Ecrù 2009

Solo Pinot Nero da terreni calcari. Una vera sinfonia di profumi e sensazioni. Quasi carnoso, si passa da polpa bianca di frutta matura a spezie come maggiorana, passando per note di pasticceria. All'assaggio è ricco di struttura con striature minerali e chiusura di grande soddisfazione.

 

Riserva del poeta brut 2006

Dedicato al padre Trento poeta per passione. Principalmente Pinot Nero, quasi il 90%, questa riserva è il fiore all'occhiello dell'azienda. Giallo paglierino, il bouquet è pieno con note boisé, crosta di pane tabacco e foglie secche. In bocca è un esplosione di sensazioni innescate da una bella acidità accompagnata da una parte finale più morbida e persistente. Un vero fuori classe.

 

 

                                                             IL NOSTRO COMMENTO

 

Abbiamo incontrato due fratelli coraggiosi che hanno accettato la sfida della loro vita, producendo ottimi spumanti in una regione di antica vocazione. Sarà un immenso piacere poter degustare, scrivere, e far conoscere le loro creazioni.

 

                                                                                                                                                           

 

 

Galleria fotografica
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item
portfolio item